Competizione Online "Wushu e Ginnastica Artistica Uniti per la Solidarietà"

La particolare situazione sanitaria che stiamo vivendo si è offerta come stimolo per organizzare un evento dal format nuovo e originale che ha unito sport e solidarietà dal titolo "Wushu e Ginnastica Artistica Uniti per la Solidarietà" a sostegno della Via di Natale ONLUS di Aviano.

La Via di Natale ONLUS è un'associazione umanitaria, laica, privata e senza scopo di lucro, che accoglie e ospita i malati in terapia al C.R.O. e i loro familiari, effettua quando necessario la terapia del dolore e cure palliative e offre visite specialistiche, il tutto a titolo gratuito. La Casa della Via di Natale si mantiene esclusivamente con le donazioni spontanee dei privati cittadini, senza alcun contributo pubblico. 

Da domenica 26 luglio a martedì 28 luglio si sono tenute una competizione online di wushu, che ha visto sfidarsi gli allievi delll'ASD Weisong Libertas Pordenone, e una competizione online di ginnastica artistica, che ha portato in pedana virtuale le atlete dell'ASD Arte Danza Libertas. I partecipanti alle due competizioni hanno registrato un video di massimo 40 secondi in cui hanno eseguito forme ed esercizi prestabili. Le esibizioni sono state valutate dall'International Wushu Judge Master Zhou Haojun per il wushu e dai giudici Sophia Campana e Christian Grillo per la ginnastica artistica. Venerdì 31 luglio si sono tenute le premiazioni ufficiali: un'occasione per ribadire l'importanza della collaborazione e della solidarietà. Da un lato, la quota d'iscrizione alle competizioni è stata devoluta alla Via di Natale; dall'altro lato, l'evento ha invitato tutti a fare una donazione spontanea ad una realtà così unica quanto nobile come questa Associazione. 

L'evento, sostenuto dall'Istituto Confucio all'Università di Padova e dalla Libertas Provinciale di Pordenone, ha riunito i patrocini dei Comuni di Pordenone, Cordenons, Aviano, Roveredo in Piano e Maniago.